Lin Jarvis

Lin Jarvis analizza l’assenza di Valentino Rossi a Misano, sottolineando l’unico risvolto positivo per il team di Iwata

Non è riuscito a sfruttare la pole position ottenuta sabato Maverick Viñales, inghiottito alla partenza da quattro avversari e incapace di risalire la china sull’asfalto bagnato del circuito di Misano.

Marc Marquez non ha lasciato scampo agli avversari, lasciando a Petrucci l’amaro in bocca per una vittoria solo assaporata. Si è fermata ai piedi del podio la rimonta dello spagnolo della Yamaha, unico pilota del team di Iwata ieri in pista a causa dell’infortunio di Valentino Rossi. L’assenza del Dottore ha un po’ condizionato negativamente il fine settimana di Misano, anche se Lin Jarvis ha comunque trovato un aspetto positivo: “l’unico risvolto positivo dell’assenza di Valentino Rossi è che abbiamo potuto dare il secondo nuovo telaio a Viñales” le parole del team manager Yamaha riportate dal Corriere dello Sport.Nella gara precedente ne avevano avuto a disposizione uno a testa“.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE