MotoGp – La sincerità di Vinales, Maverick sente la mancanza di Valentino Rossi: ”ecco perchè”

SportFair

Maverick Vinales ammette di sentire la mancanza del suo compagno di squadra Valentino Rossi a Misano

Giornata di prove oggi a Misano. Nella seconda sessione di prove libere del Gp di San Marino e della Riviera di Rimini è stato Danilo Petrucci il più veloce di tutti, nonostante la febbre. Il ternano della Octo Pramac, in sella alla sua Ducati Desmosedici Gp si è lasciato alle spalle lo spagnolo della Yamaha, Maverick Vinales, e il leader della classifica piloti Andrea Dovizioso.

LaPresse/EFE

Giornata soddisfacente per Vinales, unico uomo del team ufficiale Yamaha a causa dell’infortunio di Valentino Rossi. Un’assenza, quella del Dottore, che pesa non solo per l’atmosfera e il pubblico, ma anche per il lavoro nel team di Iwata. “Come è andata senza Valentino al box? Avere un compagno di squadra è sempre importante, perché è il primo riferimento e confrontandoti con lui capisci se stai veramente portando al limite la moto. Inoltre hai a disposizione i suoi dati per sapere dove puoi migliorare. A parte questo, il metodo di lavoro non cambia, si è sempre concentrati su se stessi”, ha ammesso Vinales.

LaPresse/Alessandro La Rocca

Marquez è molto forte, ma stiamo cercando di lavorare su cose diverse, sulla costanza. La Ducati ora va forte su tutti i circuiti, quindi mi aspetto che anche loro siano molto forti“, ha affermato ancora Vinales prima di spiegare le agevolazioni del nuovo telaio: “ci aiuta un po’ a gestire meglio gli pneumatici alla fine della gara“.