westbrook
LaPresse/Reuters

Rinnovo Russel Westbrook, l’MVP della passata stagione si lega agli Oklahoma City Thunder con un quinquennale a cifre folli: sarà il contratto più ricco della storia dell’NBA

I Thunder si tengono stretti la propria stella. A chiusura di un’estate che ha portato a Oklahoma City Paul George e Carmelo Anthony col chiaro obiettivo di sfidare Golden State nella corsa all’Anello, ecco il rinnovo di Russell Westbrook, Mvp della scorsa stagione: per la 28enne guardia californiana nuovo contratto di cinque anni, a partire dalla stagione 2018-19, da 205 milioni di dollari, 233 considerando anche l’ingaggio che percepirà nei prossimi mesi. Westbrook guadagnerà così poco meno di 200 milioni di euro da qui al 2023. “Quando giochi a Oklahoma City, giochi davanti ai migliori tifosi del mondo – il commento del giocatore – Non vedo l’ora di dare tutto quello che ho per loro, per questa città, per questa squadra“. Westbrook, quarta scelta assoluta al draft 2008, ha chiuso la scorsa stagione con una tripla doppia di media: 31.6 punti, 10.7 rimbalzi e 10.4 assist a partita. (ITALPRESS)