LaPresse/Xinhua

Mario Mandzukic è famoso per la sua serietà in campo e per il carattere combattivo (e un po’ burbero): davanti al regalo di Roger Federer però, non avrà potuto far altro che sorridere

Mario Mandzukic non ride mai. Quella che è partita come una semplice battuta circolata sul web, non si è rivelata poi tanto distante dalla realtà. L’attaccante della Juventus è sempre serio e concentrato in campo, fa della grinta e della cattiveria agonistica le sue doti principali. È facilmente comprensibile come per i sorrisi, per un guerriero come lui, c’è poco spazio. Eppure siamo sicuri che qualcuno sia riuscito a farlo sorridere. Chi? Roger Federer! Esatto il tennista più famoso al mondo ha regalato al bomber bianconero il suo cappellino con tanto di dedica “a Mario Manduzkic 17, ti auguro il meglio”. Mandzukic lo ha ringraziato definendolo ‘GOAT’ (il migliore di sempre) e siamo sicuri che, in fondo in fondo, quella strana smorfia apparsa sul suo volto nel ricevere il regalo sia stata un sorriso.