LaVar Ball ritorna con le sue dichiaraizioni polemiche. Nel mirino del padre più discusso dello sport USA sono finiti i Warriors e Curry, pronti ad essere sconfitti dal figlio Lonzo

LaVar Ball è tornato, più polemico che mai. Le dichiarazioni del padre più discusso dello sport USA hanno preso di mira questa volta i Golden State Warriors. Papà LaVar ha avuto una visione: i Lakers guidati da Lonzo vinceranno almeno 50 partite in regular season e se dovessero affrontare i Warriors in Finale di Conference li batterebbero. Il risultato dell’eventuale Finale sarebbe poi scontato, Lonzo del resto è un vincente secodo papà Ball.

“Ho una visione per il futuro: i Lakers vincono 50 partite, vanno ai playoff; arriva il momento in cui Luke Walton si trova contro Steve Kerr. Luke conosce bene i Warriors. – ha spiegato LaVar Ball in una recente intervista riportata da NbaReligion – E ora vi racconto un’altra storia: questo chiacchierone di LaVar Ball dice di nuovo che suo figlio è meglio di Steph Curry. Se davvero i Lakers dovessero incontrare quei pagliacci dei Warriors nelle Western Conference Finals, sono certo che li batterebbero. E, una volta arrivato in Finale, mio figlio non perderà di certo”.