Kyrie Irving saluta i tifosi dei Cleveland Cavaliers: ”grazie di tutto, da quando sono arrivato qui…”

SportFair

Dopo l’ufficialità del trasferimento ai Boston Celtics, Kyrie Irving ha salutato e ringraziato i tifosi dei Cleveland Cavaliers con un dolce post su Instagram

Kyrie Irving saluta i tifosi dei Cleveland Cavaliers – Sono serviti un Isaiah Thomas a mezzo servizio, Crowder Zizic e due scelte future al Draft, ma Kyrie Irving ha finalmente lasciato i Cleveland Cavaliers. I Cavs infatti, dopo aver bloccato la trattiva a causa del peggioramento dell’infortunio di Thomas, hanno dato l’ok definitivo appena i Celtics hanno inserito la seconda pick per una futura scelta al Draft. Nonostante Irving avesse voluto a tutti i costi andar via dai Cavs, una volta ufficializzato il trasferimento, ha comunque tributato un affettuoso addio ai suoi ex tifosi:

“Il mio saluto speciale per Cleveland,
Il mio amore si estende per voi tutti e non si limita solo al campo. La città sarà per me sempre un posto speciale per le persone che ci sono, per quello che ho vissuto qui. Gli alti e bassi, abbiamo lottato insieme senza dare peso alla circostanze avverse. Ho avuto il supporto di tutta l’organizzazione e l’aiuto che ci avete dato ci ha permesso di raggiungere grandi traguardi. Grazie di tutto, per quello che mi avete dato da quando avevo 19 anni, quando sono arrivato nella lega, e per quello che continuate a darmi ora che ho 25 anni e sono diventato un uomo. Avrò sempre solo amore e rispetto per Cleveland.”