Infortunio Valentino Rossi – Porte oscurate e sorveglianza: reparto di Ortopedia e Traumatologia ad Ancona off limits

SportFair

All’ospedale di Ancona presi tutti gli accorgimenti necessari per garantire a Valentino Rossi la privacy

L’intervento a cui è stato sottoposto Valentino Rossi nella notte all’Ospedale di Ancona è perfettamente riuscito. Il campione di Tavullia sarà dimesso tra un paio (o forse un po’ di più) giorni e dovrà stare a riposo per circa 30-40 giorni per poi iniziare la riabilitazione.

Il nove volte campione del mondo è stato ricoverato in un primo momento ad Urbino per poi venire trasferito nella notte ad Ancona, dove sono state prese tutte le accortezze per garantire la privacy al pilota Yamaha. Porte oscurate e “una discreta sorveglianza da parte della vigilanza dell’ospedale e privata e della polizia”, al reparto di Ortopedia e Traumatologia, al quarto piano dell’ospedale Torrette di Anona, come riportato da Sky Sport.