LaPresse/PA

Eurotour: fuori al taglio i quattro azzurri in gara al British Masters

L’inglese Tyrrell Hatton è rimasto da solo al comando con 128 (63 65, -12) colpi nel British Masters (European Tour) sul percorso del Close House GC (par 70), a Newcastle-upon-Tyne in Inghilterra. Sono usciti al taglio, caduto a 138 (-2), i quattro italiani in gara: Nino Bertasio, 68° con 139 (69 70, -1), Edoardo Molinari, 82° con 140 (70 70, par), Matteo Manassero, 113° con 144 (73 71, +4), e Renato Paratore, 126° con 146 (74 72, +6).

Tyrrell Hatton, 26enne di High Wycombe, un titolo nel tour e numero 29 mondiale, ha girato in 65 (-5) con sei birdie e un bogey e ha preso tre colpi di vantaggio sui connazionali Lee Westwood, Ian Poulter, Chris Hanson e Ashley Chesters e sullo svedese Robert Karlsson (131, -9). Al settimo posto con 132 (-8) il finlandese Mikko Ilonen e gli inglesi Lee Slattery e Graeme Storm e al decimo con 134 (-6)  il nordirlandese Graeme McDowell. Accusano un distacco già pesante l’inglese Matthew Fitzpatrick, 19° con 135 (-5), il connazionale Danny Willett, il nordirlandese Rory McIlroy e il thailandese Kiradech Aphibarnrat, 25.i con 136 (-4), e il tedesco Martin Kaymer, 35° con 137 (-3). Fuori dal torneo anche lo spagnolo Sergio Garcia e il thailandese Thongchai Jaidee, stesso score di Bertasio. Il Brritish Masters assegna un posto nel field del 74° Open d’Italia. ll montepremi è di 3.400.000 euro.

Il torneo su Sky – Il British Masters va in onda in diretta su Sky. Terza giornata: sabato 30 settembre, dalle ore 14 alle ore 18,30 (Sky Calcio 10).