Foto LaPresse/ Fabio Ferrari

Vincenzo Nibali della Bahrain Merida analizza la sua prestazione al Giro della Toscana, corsa valida per la Ciclismo Cup

LaPresse/EFE

Vincenzo Nibali ha corso ottimamente il Giro della Toscana. Il capitano della Bahrain Merida oggi non sarò al Gp di Peccioli per riposare ed essere al meglio per le prossime gare. Nel mirino di Vincenzo Nibali c’è il Giro del Lombardia e per essere al meglio correrà il Giro dell’Emilia. Il capitano della Bahrain Merida ha analizzato la sua prestazione al Giro della Toscana: “abbiamo provato a giocare le nostre carte con Gasparotto e Visconti, perché io ero atteso da tutti sulla salita finale e dovevo trovare l’attimo giusto per sganciarmi, non era facile. Ho provato comunque, ma l’ascesa non era continua, andava su e poi giù – ha  dichiarato il corridore della Bahrain Merida come riportato da La Gazzetta dello Sport -. Nella parte finale in poche parole bisognava fare una volata. Tutto sommato, mi sentivo molto meglio rispetto alla prima tappa, le sensazioni sono buone. Andiamo avanti così”.