LaPresse/Xinhua

Dopo aver assistito alla presentazione di ‘Borg vs McEnroe’ al Film Festival di Zurigo, Roger Federer ha scherzato sull’eventualità che venga fatto un film anche sulla sua rivalità con Nadal

Il 2017 è stato l’anno di due grandi ritorni, quelli di Roger Federer e Rafa Nadal. I due tennisti si sono messi alle spalle i rispettivi infortuni, il primo al ginocchio e il secondo al polso, che li hanno limitati per gran parte del 2016, ritornando nel circuito più in forma che mai. Australian Open e Wimbledon per Federer, Roland Garros, US Open e n°1 ATP per Nadal. Una rivalità che si riaccende proprio nell’anno in cui il cinema celebra un altra grande ‘faida’ tennistica del passato: quella fra Borg e McEnroe.

Alla presentazione del film al Film Festival di Zurigo c’era anche Roger Federer. Al campione svizzero è stato chiesto se anche per la sua rivalità contro Nadal, un domani, verrà fatto un film e Roger ci ha scherzato su: “dubito che ci sarà mai un film su di me e Rafa. Ma se ci fosse, mi piacerebbe che ad avere il mio ruolo fosse uno tra Matt Damon, Leo Di Caprio e James Bond”. Un tris di attori di alto livello per interpretare il ruolo di una… leggenda!