LaPresse/Photo4

Le sensazioni di Kimi Raikkonen al termine della prima sessione di prove libere del Gp della Malesia

Ferrari davanti a tutti nelle Fp2 del Gp della Malesia, terminate con circa 10 minuti di anticipo a causa dell’incidente di Grosjean, la cui monoposto è finita contro le barriere dopo aver colpito un detrito che ha letteralmente lacerato la gomma posteriore destra.

Nulla di grave per il francese della Haas, ma i piloti non sono più tornati in pista. Tempi ‘congelati’ quindi, con Vettel in testa, seguito dal suo compagno di squadra e dai piloti della Red Bull. Ottimo quinto posto per Fernando Alonso, mentre ancora una volta, come nella sessione del mattino, le Mercedes sono apparse in difficoltà, con Hamilton e Bottas rispettivamente al sesto e settimo posto.

LaPresse/Photo4

Sereno Kimi Raikkonen: “è un venerdì normale, dipende da quello che fanno tutti. E’ andata piuttosto bene, nelle condizioni di bagnato abbiamo fatto qualche giro stamattina, nel pomeriggio è andata meglio anche se c’è stato quel problema al circuito che ha fatto accorciare la sessione, ma a parte questo tutto a posto. La macchina era buona io ho fatto qualche piccolo errore con le gomme nuove però le prestazioni c’erano e a parte questo la giornata è stata piuttosto lineare“, queste le parole del finlandese ai microfoni di Sky Sport al termine delle prove libere.