LaPresse/Photo4

Un portavoce della Williams ha confermato come il team stia pensando anche a Robert Kubica come eventuale pilota su cui puntare nel 2018

Che Robert Kubica fosse sul taccuino della Williams per il dopo Massa non è certo una notizia dell’ultim’ora, ma la conferma da parte della scuderia di Grove è senza dubbio qualcosa su cui soffermarsi. Mai prima d’ora infatti il team britannico era uscito allo scoperto, sottolineando come il polacco sia senza dubbio uno dei profili presi in considerazione per il 2018.

LaPresse/Photo4

Al momento stiamo valutando diverse opzioni per il 2018 e Robert è effettivamente una di queste” le parole di un portavoce della Williams a F1i.com che non conferma tuttavia l’organizzazione di un test privato per permettere al polacco di provare la monoposto del 2014. A far posto al prossimo pilota dovrebbe essere Felipe Massa, visto che i finanziamenti di papà Stroll al team mettono Lance al riparo da qualsiasi sorpresa: “non ho molte possibilità sul tavolo se voglio rimanere in Formula 1 – le parole del brasiliano – o resto alla Williams o niente, a meno che non capiti qualcosa di sorprendente come visto lo scorso anno con Nico Rosberg. Formula E? Non ne so nulla, con il mio management stiamo parlando con i vertici di Grove per capire cosa intendono fare in futuro. Quando avranno preso una decisione, allora anch’io potrò scegliere dove andare“.