LaPresse/Reuters

Lewis Hamilton ha ha stretto un nuovo accordo di cooperazione con la MV Agusta, azienda per la quale ha già disegnato la Dragster RR LH

La Formula 1 come lavoro, le moto come passione. Lewis Hamilton continua a coltivare il suo amore per le due ruote, rinnovando il suo accordo di cooperazione con la MV Agusta, marchio italiano per cui ha già partecipato al design della Dragster RR LH.

LaPresse/Reuters

Il progetto MV Agusta-Lewis Hamilton dunque prosegue, mettendo nel mirino la realizzazione di nuovi modelli a cui prenderà parte anche il driver della Mercedes. “Ho conosciuto Lewis anni fa quando contattò umilmente il nostro Customer Care chiedendo di poter acquistare una moto speciale – le parole di Giovanni Castiglioni, presidente di MV Agusta – dopo la creazione di alcuni modelli personalizzati per lui è nata una partnership consolidata con la realizzazione della Dragster RR LH disegnata insieme e prodotta in edizione limitata di 244 esemplari. Oggi sono orgoglioso di annunciare l’estensione di questo accordo, che vedrà la produzione di nuovi modelli in co-design con Lewis“.

Instagram @lewischamilton

Felice anche Lewis Hamilton: “sono entusiasta di continuare la mia partnership con MV Agusta, adoro lavorare con Giovanni e con i ragazzi di MV Agusta: con la loro passione per la tecnologia e l’attenzione maniacale per i dettagli nascono moto speciali. Questi sono progetti che mi permettono di unire il mio interesse per le moto a quello per il design“.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE