LaPresse/Photo4

Nel corso di una conferenza stampa organizzata dalla Mercedes a Kuala Lumpur, Lewis Hamilton ha sottolineato di essere triste nel pensare che questo possa essere l’ultimo Gp della Malesia

Non sarà un week-end facile per i piloti di Formula 1 quello della Malesia, viste le condizioni in cui dovranno affrontare la gara sul circuito di Sepang.

LaPresse/Photo4

Temperature altissime, rischio di disidratazione e possibilità di accusare improvvisi malori sono solo alcuni dei problemi che si potrebbero presentare durante il Gran Premio. Una gara che però rischia di scomparire dal calendario, visto che l’attuale contratto con la Formula 1 scade il prossimo anno e il governo malese ha già annunciato la volontà di non rinnovarlo. Una brutta botta per Hamilton, convinto che si tratti di un Gp difficile da sostituire: “è sicuramente triste pensare che questa sia l’ultima – le parole del britannico rilasciate durante una conferenza stampa organizzata dalla Mercedes a Kuala Lumpur ci portano via la gara più impegnativa per l’auto e la squadra, e uno dei più difficili, se non il più duro in assoluto della stagione. Sarà difficile da sostituire“.