LaPresse/Photo4

Felipe Massa ha parlato dell’incidente che ha coinvolto Romain Grosjean, sottolineando come sia stato fortunato a non prenderlo in pieno

Ferrari davanti a tutti nelle Fp2 del Gp della Malesia, terminate con circa 10 minuti di anticipo a causa dell’incidente di Grosjean, la cui monoposto è finita contro le barriere dopo aver colpito un detrito che ha letteralmente lacerato la gomma posteriore destra.

Nulla di grave fortunatamente per il francese della Haas, seguito in quel frangente da uno spaventato Massa: “era davanti a me e l’ho visto colpire quel tombino – le parole di Massa a Sky Sport F1ho già preso una molla in testa e prendere anche un tombino sarebbe troppo per dire la verità. Quindi sono stato fortunato oggi, è una cosa che la Federazione non deve far succedere. Meno male che Romain non ha riportato conseguenze e meno male che il tombino non sia volato su di me come la molla a Budapest“.