Alexey Lutsenko dell’Astana trionfa meritatamente nella prima tappa del Tour of Almaty e svela la strategia usata in gara

Alexey Lutsenko trionfa nella prima tappa del Tour of Almaty. Il ciclista dell’Astana vince grazie ad una perfetta strategia e soprattutto ad un’ottima condizione fisica. In seconda posizione giunge Remy Di Gregorio della Delko-Marseillee terzo Mirsamad Pourseyed della Tabriz Shahrdari, davanti a Bakhtiyar Kozhatayev dell’Astana e ad Alberto Cecchin della Wilier Selle Italia.

Alexey Lutsenko sul sito dell’Astana ha espresso tutta la sua gioia: “durante la tappa ci sono stati molti attacchi ma con la squadra abbiamo deciso di controllare, ma poco più dall’arrivo ho allungato per entrare nella fuga. A 20 chilometri dal traguardo ho allungato per staccare tutti. Ringrazio la squadra che mi ha sostenuto e per il meraviglioso lavoro svolto oggi. Sono felice della vittoria ma domani la tappa sarà molto difficile”.