Atletica-Campionati Italiani corsa su strada: Rachik e Maraoui centrano il titolo sui 10 km

SportFair

Yassine Rachik per gli uomini e Fatna Maraoui per le donne centrano il titolo italiano sui 10 km di corsa su strada a Dalmine

Nei Campionati Italiani sui 10 chilometri di corsa su strada a Dalmine (Bergamo), conquista il titolo assoluto maschile Yassine Rachik (Atl. Casone Noceto) mentre al femminile si conferma Fatna Maraoui (Esercito). Il 24enne bergamasco si aggiudica il secondo tricolore della carriera in 28:45, dopo quello della passata stagione nei 5000 su pista, davanti ad Ahmed El Mazoury (Fiamme Gialle, 28:47) e Marco Salami (Esercito, 28:50) in una gara disputata sotto la pioggia. Tra le donne la piemontese replica il successo della scorsa edizione in 33:10 per avere la meglio nei confronti della triatleta Sara Dossena(Laguna Running), seconda in 33:13 al termine di un bel duello, e della maratoneta Anna Incerti (Fiamme Azzurre), 33:39. Nelle prove under 23 si affermano Alessandro Giacobazzi (La Fratellanza 1874 Modena) in 30:07 e Isabel Mattuzzi (Us Quercia Trentingrana) con 34:34, in quelle juniores Alberto Mondazzi (Atl. Mariano Comense, 30:29) e Michela Cesarò (Cus Torino, 36:38). Due lombardi in cima al podio under 18: fa il bis l’allievo Luca Alfieri(Pbm Bovisio Masciago, 32:41), al femminile prevale Elisa Ducoli (Freezone) in 21:40 sui 6 chilometri.