Julian Alaphilippe vince l’ottava tappa della Vuelta di Spagna. Il ciclista della Quick Step Floors trionfa davanti a Polanc

L’ottava tappa della Vuelta di Spagna è stata come da pronostico spettacolare. La carovana in rosso è partita da Hellín ed è giunta a Xorret de Catì e a sorpresa Julian Alaphilippe della Quick Step Floors ha trionfato. Per il ciclista francese è il secondo successo stagionale dopo quello ottenuto nella 4ª tappa della Parigi-Nizza.

Bella prestazione di Alberto Contador che nell’ultima salita è rientrato su corridori importanti come S. Yates della Orica Scott e Soler della Movistar. Il Pistolero è in forma smagliante e insieme a Froome ha scollinato agevolmente sulla salita di Xorret de Catì. Male Pellizotti e Pozzovivo che si sono staccati nell’ultima salita.

La tappa è stata caratterizzata da una fuga composta da molti uomini come: Julian Alaphilippe della Quick Step-Floors, Nelson Oliveira della Movistar, Rafal Majka, Emanuel Buchmann della Bora Hansgrohe, Przemyslaw Niemiec, Jan Polanc dell’UAE Team Emirates e Serge Pauwels della Dimension Data.