Foto StrettoWeb / Salvatore Dato

Sacha Modolo, velocista della UAE Team Emirates, racconta la sua prestazione realizzata durante la quarta tappa della Vuelta di Spagna

Matteo Trentin vince la quarta tappa della Vuelta di Spagna davanti a Lobato, Van Asbroeck e Theuns. Per l’italiano un successo meritato dopo il secondo posto ottenuto nella seconda tappa della Vuelta di Spagna. Una bella vittoria per l’italiano che porterà grande fiducia per il proseguo della corsa iberica. Lous Meintjes guadagna due posizioni e sale in diciottesima posizione nella Generale. Lo sprinter della UAE Team Emirates coglie la sesta piazza a Tarragona. “Purtroppo ero scivolato troppo indietro nella preparazione dello sprint” ha dichiarato Sacha Modolo come riportato sul sito della UAE Team Emirates -. “Ai meno due chilometri ho dovuto fare uno sforzo enorme per riportarmi nelle prime posizioni del gruppo e, anche se ero riuscito a prendere l’ultima rotonda prima della volata in quinta posizione, poi non ho più avuto le gambe per sprintare”.