All’esordio negli US Open 2017, Thomas Fabbiano conquista la sua prima vittoria in uno Slam: il tennista azzurro batte l’australiano Patrick Smith al quarto set

Prima vittoria in uno Slam per Thomas Fabbiano, numero 82 Atp, alla terza partecipazione agli US Open (nel 2013 e 2016 aveva superato le qualificazioni uscendo poi al primo turno). Il 28enne pugliese ha battuto l’australiano John-Patrick Smith, numero 202 Atp, proveniente dalle qualificazioni, con il punteggio di 7-6(5) 6-4 3-6 7-6(4) dopo tre ore e 4 minuti. Fabbiano ha avuto un solo passaggio a vuoto nel terzo parziale: dal 3-3 ha concesso cinque game di fila al rivale e si è ritrovato sotto 2-0 nel quarto. Ha però recuperato il break di svantaggio ed è stato molto lucido e preciso nel tie break che ha chiuso la sfida. Al secondo turno il pugliese attende l’australiano Jordan Thompson, numero 73 Atp, che ha eliminato a sorpresa lo statunitense Jack Sock, testa di serie numero 13, al termine di una maratona vinta per 6-2 7-6(12) 1-6 5-7 6-4. L’azzurro conduce 2-1 nei precedenti, tutti giocati in challenger. (ITALPRESS)