LaPresse/REUTERS

Nadal sorride a New York: Rafa vince la sua partita da numero 1 al mondo all’esordio agli Us Open

Inizia col piede giusto il percorso di Rafa Nadal agli Us Open. Lo spagnolo, appena salito in vetta al ranking mondiale, nonostante l’eliminazione precoce a Cincinnati, ha superato con facilità il primo turno dell’ultimo Slam della stagione, in corso sui campi in cemento del Flushing Meadows di New York.

La sfida di Nadal coltro il serbo Lajovic, è stata l’unica disputata, e portata a termine, per quanto riguarda il torneo maschile, di questo pomeriggio, a causa del maltempo che ha costretto a interrompere i match iniziati e a rimandare quelli in coda, tra cui anche quelli degli italiani Seppi e Fognini.

Il maiorchino, questa sera, ha faticato nel primo set, vinto al tie-break, per poi continuare con scioltezza e portarsi a casa la prima vittoria con un secco 3-0, col risultato di 7-6, 6-2, 6-2, dopo due ore e 20 minuti di gioco. Nadal attene quindi adesso di sapere chi tra Daniel e Paul sarà il suo avversario nel secondo turno degli Us Open.