Allegri
LaPresse/Marco Alpozzi

L’allenatore della Juventus Allegri commenta così il Var e le sue parole fanno sicuramente riflettere

Allegri e Douglas Costa
LaPresse/Fabio Ferrari

Juventus-Var, parla Allegri – “Il rigore per il Genoa? Fortunatamente i ragazzi sono stati bravi e hanno portato a casa la vittoria, ma sul Var bisogna solo portare un po’ di pazienza, ci vuole un periodo di adattamento“. Questo il pensiero del tecnico della Juventus Massimiliano Allegri sulle decisioni arbitrali prese dall’arbitro Banti con l’aiuto della tecnologia nella partita contro il Genoa. “Bisogna fare chiarezza, gli arbitri sono molto bravi e avranno tempo per lavorare – ha aggiunto il tecnico bianconero ai microfoni di Premium Sport – Quando le cose sono nuove c’e’ sempre bisogno di tempo, anche perche’ altrimenti le partite diventano lunghe, vengono spezzate tanto e non si sa quando finiscono”.

Allegri, Juventus
LaPresse/Fabio Ferrari

Juventus-Var, parla Allegri – Allegri si e’ poi soffermato sull’analisi della partita: “Abbiamo cominciato male, ma l’importante era vincere per andare alla pausa a punteggio pieno – ha sottolineato l’allenatore della Juventus – Dopo la sosta bisognerà focalizzarci bene, perche’ la stagione inizierà sul serio. Dybala? Sono molto contento, ha ancora margini di miglioramento. Per lui questo e’ un anno importante: dovrà fare una grande Champions. Keita? E’ un giocatore della Lazio. L’Inter? Lottera’ per il campionato”. (ITALPRESS).