Durante il tag team match di SummerSlam 2017, Cesaro ha perso le staffe a causa del pubblico distratto a giocare con un pallone da spiggia: lo svizzero ha deciso di intervenire con le sue stesse mani

SummerSlam 2017: Cesaro distrugge il pallone da spiaggia! – A volte il pubblico che segue gli eventi della WWE dal vivo sa farsi odiare, diciamocelo chiaramente, qualche atteggiamento è proprio infantile. Quanto successo a SummerSlam 2017, durante il match di coppia con in palio i titoli di Raw è una pessima pubblicità per il wrestling. Siamo nella 30ª edizione del secondo PPV più importante dell’anno, sul ring due delle coppie più interessanti del panorama attuale (Cesaro e Sheamus vs Seth Rollins e Dean Ambrose) stanno mettendo in piedi un ottimo match con in palio le cinture di coppia: non ci sarebbe nessun motivo per il quale distogliere lo sguardo dal quadrato. Certo, a meno che non spuntasse una ‘beach ball’…

SummerSlam 2017: Cesaro distrugge il pallone da spiaggia! – Il pubblico del Barklays Center si è infatti distratto a lanciare da una parte all’altra il pallone da spiaggia, ignorando completamente ampi tratti del match. Cesaro si è accorto dell’atteggiamento del pubblico e ha quindi deciso di intervenire. Abbandonando Sheamus sul ring, in maniera anche comica per certi versi, la superstar svizzera (che abbiamo avuto il piacere di intervistare per il live event in Italia) ha scavalcato le balaustre entrando fra la folla per prendere il pallone e distruggerlo, riducendolo in mille pezzi. Il tutto con in sottofondo il boato di quella parte del pubblico che era realmente interessata a seguirsi lo spettacolo che le 4 supestar stavano generosamente offrendo.