neale haynes 07831659607

I fratelli Jonny e Alistair Brownlee, triatleti Olimpici britannici, si sono sfidati testa a testa per mostrare in termini di spazio, prestazioni e tecnologia le qualità della XF berlina e della XF Sportbrake

I triatleti Olimpici Alistair e Jonny Brownlee hanno riacceso la loro rivalità in una gara di triathlon molto particolare, che si è svolta al volante di una Jaguar XF berlina e di una XF Sportbrake.

I due fratelli si sono affrontati in tre sfide che hanno dimostrato le prestazioni dinamiche, il generoso spazio di carico e la tecnologia di assistenza al parcheggio di entrambe le vetture.

La prima prova è stata il nuoto, conosciuta anche come “Smartcone Slide”, che ha visto i due fratelli uno contro l’altro in una gara di slalom su uno skid pan bagnato, che ha dimostrato le eccezionali capacità della trazione integrale e l’eccellente tenuta di strada della Jaguar XF Sportbrake in condizioni di scarsa aderenza.

La seconda prova ha visto i due fratelli gareggiare con le proprie biciclette nella “Pedal to Pack”, in cui dovevano stivare il più velocemente possibile tutto il loro equipaggiamento sia nei 565 litri del vano di carico e sia nel versatile portapacchi sul tetto della nuova XF Sportbrake.

La sfida finale è stata la “Race to Reverse”, in cui i due campioni Olimpici sono stati messi alla prova con un parcheggio in parallelo a bordo della XF berlina. Alistair ha provato a parcheggiare manualmente la vettura nel più breve tempo possibile, mentre Jonny si è affidato al Park Assist semi-automatico, dimostrandone la convenienza e vincendo di conseguenza sul fratello.

“Alistair potrebbe anche avere la meglio su di me alle Olimpiadi, ma questa vittoria lo farà decisamente arrabbiare. È molto orgoglioso delle sue abilità di guida e averlo battuto mi darà la possibilità di vantarmi con lui. Abbiamo affrontato sfide abbastanza differenti da quelle in cui siamo soliti gareggiare, ma è stato molto divertente testare le capacità della Jaguar XF berlina e della XF Sportbrake. Sono entrambe delle vetture molto impressionanti” ha affermato Jonny Brownlee, Campione del Mondo di Triathlon.

Con una capacità di carico fino a 1.700 litri e un sedile posteriore abbattibile con sezioni 40:20:40, la nuova Jaguar XF Sportbrake è una premium wagon che stabilisce nuovi standard in termini di praticità e comodità. Questa combinazione di spazio, dinamicità di guida e avanzate tecnologie la rende la vettura ideale per i clienti con uno stile di vita attivo.

neale haynes 07831659607

La portata massima di 100 kg consente ai clienti di sfruttare la vasta gamma di accessori ideati per il tetto dell’auto, che permettono di trasportare facilmente sci, snowboard, biciclette e tutto l’equipaggiamento per gli sport acquatici. Il vano di carico è accessibile anche tramite il comodo Gesture Tailgate, che consente di aprire il portellone posteriore con un semplice movimento del piede.

La sua leggera struttura e la sua ottimizzata dinamicità, combinate con una distribuzione del peso di quasi 50:50, offrono il bilanciamento ideale tra guidabilità e maneggevolezza. L’All Surface Progress Control assicura una potenza motrice omogenea sulle superfici a scarsa aderenza, mentre la trazione integrale on-demand e l’Intelligent Driveline Dynamics offrono eccellenti prestazioni, in ogni condizione climatica.

Sia la XF berlina e sia la XF Sportbrake sono equipaggiate con il Park Assist. Nelle manovre di parcheggio a pettine e in parallelo, il guidatore può usufruire di funzioni semi-automatizzate basate su sensori ad ultrasuoni in grado di misurare gli spazi e guidare la vettura nella corretta posizione. Il guidatore dovrà solamente gestire l’acceleratore e il freno, in quanto la vettura eseguirà tutte le manovre restanti.

“Come triatleta sono abituato a gestire le mie performance da solo. Sono sempre stato orgoglioso del mio modo di parcheggiare e nella sfida finale ero sicuro di farlo bene. Come si è visto però, avrei fatto meglio ad affidarmi alla tecnologia della XF. La prossima volta mi vendicherò di Jonny!” ha dichiarato Alistair Brownlee, due volte Campione Olimpico di Triathlon.

Nel decimo anno di produzione della berlina, la Sportbrake si unisce alla pluripremiata XF offrendo un’avvincente combinazione di stile, dinamicità di guida e tecnologie avanzate. Entrambi i modelli sono costruiti nello stabilimento Jaguar Land Rover di Castle Bromwich insieme alle berline XE e XJ e alla sportiva F-TYPE.