Motomondiale, risultati altalenanti nel Gp della Repubblica Ceca per i piloti del Team 3570

fabio di giannantonio LaPresse/Alessandro La Rocca

Il Gp della Repubblica Ceca ha regalato alti e bassi ai piloti del Team 3570: ecco i risultati nel dettaglio

Il ritorno in azione del Motomondiale dopo la prolungata pausa estiva ha sortito sensazioni e risultati contrastanti per i portacolori della Cooperativa RadioTaxi 3570. All’Automotodrom Brno Fabio Di Giannantonio non trova il giusto feeling nel corso della gara riservata alla classe Moto3 portata a termine in ventunesima posizione mentre in Moto2 Simone Corsi, artefice di una prestazione combattiva, conquista un pregevole sesto posto che lo riafferma tra i protagonisti della “middle class”.

Sul tracciato dove salì sul terzo gradino del podio lo scorso anno, Fabio Di Giannantonio non ha trovato buone sensazioni sull’asfalto reso insidioso dalla pioggia. Senza perdersi d’animo il pilota 3570 ha dato il massimo nei 19 giri in programma, non riuscendo tuttavia ad andare oltre il ventunesimo posto finale. Per ‘Diggia’ resta la buona prestazione in qualifica (8°) e tutto il potenziale per un pronto-riscatto tra pochi giorni al Red Bull Ring di Spielberg.

Passando alla classe Moto2, Simone Corsi non ha tradito le attese. In una corsa sprint di soli 6 giri complice la bandiera rossa esposta al primo via per la comparsa della pioggia, il pilota capitolino ha rimontato dalla sedicesima alla sesta posizione marcando 10 preziosi punti per la classifica. Un risultato di prestigio per il portacolori della Cooperativa RadioTaxi 3570, il miglior modo per iniziare con il piglio giusto la seconda parte della stagione 2017.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Ernesto Branca (30240 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 6 ottobre 1989, è un appasionato di sport. Laureato nel 2015 in Giurisprudenza, scrive per SportFair dal 2015.


FotoGallery