Valentino Rossi e l’invidia dei giornalisti: piovono battute in conferenza stampa

Una gara strepitosa oggi a Silverstone. Andrea Dovizioso, partito dalla sesta posizione in griglia di partenza, ha conquistato una vittoria da urlo al Gran Premio della Gran Bretagna, lasciandosi alle spalle Maverick Vinales che sul finale ha messo sotto pressione il ducatista e Valentino Rossi, che ha comandato la corsa per gran parte del tempo. Gara amara per Marquez, che ha dovuto abbandonare la corsa a causa della rottura del motore della sua Honda, mentre ha chiuso al quinto posto Jorge Lorenzo.

LaPresse/PA

Il Dottore è apparso su di giri, nonostante il calo sul finale che non gli ha permesso di trionfare. Un terzo posto che soddisfa Valentino, in vena di battute e sorrisi. Dopo le risate durante l’intervista ai microfoni di Sky Sport, Rossi ha fatto ribaltare dalle risate anche i giornalisti nella conferenza stampa post gara. Al nove volte campione del mondo è stato chiesto ancora una volta se la corsa è stata complicata per lui fisicamente a causa della sua età e la risposta di Valentino Rossi è stata esilarante: “ieri mi avete fatto più o meno la stessa domanda, che iosono molto vecchio, quindi inizio a pensare che siate invidiosi della mia condizione fisica. Stavo bene, ho guidato bene, è stato più difficile in Austria“, ha affermato il Dottore.