LaPresse/Alessandro La Rocca

Jorge Lorenzo a bordo della sua Ducati ha concluso il primo giorno di prove a Silverstone, ecco come lo spagnolo ha commentato la sua prestazione odierna

Tra buche e gomme, Lorenzo pensa a migliorare – E’ terminata la prima giornata di prove libere a Silverstone. Dopo la pausa della settimana di Ferragosto si torna in pista per il Motomondiale che vede i piloti appaiati al vertice della classifica al cui comando svetta lo spagnolo della Honda Marc Marquez. Il Gp inglese ha incominciato a dare i suoi responsi dal mattino quando durante le Fp1 il pilota più veloce è stato Maverick Vinales. Nel pomeriggio è stato il padrone di casa Cal Crutchlow a piazzarsi davanti a tutti, seguito dai due piloti Yamaha, Valentino Rossi e il suo collega spagnolo, rispettivamente secondo e terzo.
Tra buche e gomme, Lorenzo pensa a migliorare – Jorge Lorenzo, con il sesto tempo nelle seconde prove libere, ha commentato  ai microfoni di Sky Sport la sua prestazione odierna. Lo spagnolo ha detto: “è stata una giornata positiva con le guida, è stata positiva anche se stiamo soffrendo un po’ con le buche. Con la moto la sospensione fa delle vibrazioni. Abbiamo avuto un migliore ritmo e non abbiamo messo le gomme morbide come hanno fatto gli altri e quindi possiamo fare meglio di un altro mezzo secondo. Avevo deciso così, pensavo fosse sufficiente mettere la media per questa Fp2. Avremo una gomma soffice in più. Continueremo lavorando, ho finito la benzina all’ultimo giro e sono entrato troppo lento per provare la nuova regola. Si fa per migliorare la sicurezza, è una buona strada vediamo se la migliora ancora o così è già sufficiente”.