Provato a Silverstone un nuovo metodo di cambio moto per le gare flag to flag: ecco come è stato quello di Valentino Rossi e come funziona

Tempo di prove a Silverstone, ma non solo di prove libere per andare a caccia del feeling perfetto con moto e pista in vista della gara di domenica: i piloti della MotoGp hanno infatti testato una nuova metodologia di cambio moto per le gare flag to flag, dopo l’incidente in pitlane di Iannone a Brno, che ha fatto allarmare tutti.

Un metodo più ordinato, che fino a prima di venire testato non convinceva proprio tutti, ma che adesso sembra essere apprezzato. Vinales e Petrucci hanno dato un loro feedback positivo, ma si attendono ancora i pareri di tutti i loro colleghi. Il nuovo metodo si chiama lollipop, non prevede il classico salto che permette ai piloti di cambiare moto al volo, bisogna invece scendere dalla prima moto e salire poi nella seconda, e aspettare l’ok del meccanico incaricato (che dovrà controllare che non stia arrivando nessun altro pilota) prima di ripartire per tornare in pista.

Ecco il cambio moto di Valentino Rossi testato oggi a Silverstone: