MotoGp – L’analisi di Meregalli: “Valentino davanti è sempre in lotta, peccato per la seconda fila di Vinales”

SportFair

Le sensazioni di Maio Meregalli al termine delle qualifiche del Gp della Gran Bretagna

Ancora una pole position per Marc Marquez. Il campione del mondo in carica è stato il più veloce nelle qualifiche di oggi pomeriggio a Silverstone e partirà dalla prima postazione in griglia di partenza domani al Gran Premio della Gran Bretagna. Subito dietro il campione di Cervera un eccellente Valentino Rossi e un carico Cal Crutchlow.

LaPresse/Simone Rosa

Clima sereno in casa Yamaha, col Dottore in prima fila e il suo compagno di squadra, Maverick Vinales, al quarto posto: “importantissima prima fila soprattutto dopo la gara dell’Austria. Il lavoro fatto a Misano ha funzionato anche qui peccato per la seconda fila di Vinales“, ha dichiarato Maio Meregalli ai microfoni di Sky Sport al termine delle qualifiche. “Valentino davanti è sempre in lotta. Nelle Fp4 abbamo riscontrato qualche difficoltà in più ma ora capiamo cosa non ha funzionato, se era una questione di grip o altro. Entrambi i piloti hanno lamentato la mancanza di grip e il calo della gomma posteriore. Vedremo domani“, ha concluso il team director Yamaha.