Maio Meregalli

Le sensazioni di Maio Meregalli al termine delle qualifiche del Gp della Gran Bretagna

Ancora una pole position per Marc Marquez. Il campione del mondo in carica è stato il più veloce nelle qualifiche di oggi pomeriggio a Silverstone e partirà dalla prima postazione in griglia di partenza domani al Gran Premio della Gran Bretagna. Subito dietro il campione di Cervera un eccellente Valentino Rossi e un carico Cal Crutchlow.

LaPresse/Simone Rosa

Clima sereno in casa Yamaha, col Dottore in prima fila e il suo compagno di squadra, Maverick Vinales, al quarto posto: “importantissima prima fila soprattutto dopo la gara dell’Austria. Il lavoro fatto a Misano ha funzionato anche qui peccato per la seconda fila di Vinales“, ha dichiarato Maio Meregalli ai microfoni di Sky Sport al termine delle qualifiche. “Valentino davanti è sempre in lotta. Nelle Fp4 abbamo riscontrato qualche difficoltà in più ma ora capiamo cosa non ha funzionato, se era una questione di grip o altro. Entrambi i piloti hanno lamentato la mancanza di grip e il calo della gomma posteriore. Vedremo domani“, ha concluso il team director Yamaha.