Galbusera Valentino Rossi
LaPresse/Alessandro La Rocca

Silvano Galbusera e il degrado delle gomme: il capotecnico di Valentino Rossi non tranquillizza i tifosi

Prima fila, a Silverstone, per Valentino Rossi. Il Dottore ha terminato le qualifiche del Gp della Gran Bretagna con un ottimo secondo posto, alle spalle di Marquez, davanti a Crutchlow. Quarto invece l’altro pilota Yamaha, Vinales. Aria non troppo rilassata però all’interno del Team di Iwata: il campione di Tavullia ha infatti spiegato di essere particolarmente preoccupato per la seconda metà della corsa, e il degrado delle gomme.

LaPresse/Alessandro La Rocca

Quello che potrà accadere sarà l’ennesima grande grande incognita, le gomme che venerdì andavano bene, oggi (ieri, n.d.r.) funzionavano male. La dura andava bene nelle curve a sinistra ma non aveva grip in quelle a destra, la media dopo un po’ di giri mostrava un calo“, queste le parole del capotecnico di Valentino Rossi, come riportato da La Gazzetta dello Sport. “Dai commenti dei piloti la moto sembra avere fatto un passo avanti dopo i test, questa e Misano sono piste diverse ma i riscontri sono simili e la M1 si guida bene. Probabilmente la pioggia caduta nella notte ha cambiato il livello di aderenza dell’asfalto“, ha concluso Galbusera.