Credits: Instagram @thegame95.4fm

Conquista l’oro nella finale dei 100m davanti a Bolt, zittisce i fischi del pubblico e poi si inchina davanti alla leggenda: il gesto di Justin Gatlin è da applausi

Mondiali Atletica Londra: finale 100m Bolt sconfitto da Gatlin! – Tappeto rosso lungo 100 m, il pubblico tutto dalla sua parte e una medaglia d’oro da aggiungere alle 11 presenti in bacheca alla voce ‘mondiale’. La finale dei 100m dei Mondiali di Atletica di Londra doveva essere la passerella finale che avrebbe dovuto chiudere in bellezza la carriera di Usain Bolt: ma così non è stato. Justin Gatling e Christian Coleman hanno preceduto il giamaicano al momento di tagliare il traguardo. Il ‘Lampo’ è arrivato solo 3°. Se il giovane Coleman lo aveva già battuto nella semifinale, la grande sorpresa arriva da Gatling capace di bruciare entrambi nello sprint finale.

Mondiali Atletica Londra: finale 100m Bolt sconfitto da Gatlin! – Proprio Gatling, beccato dal pubblico a suon di fischi prima dell’inizio della gara, è stato inquadrato dalle telecamere al momento della conferma della sua prima posizione. Gatling ha prima zittito il pubblico portandosi il dito davanti al naso, ma subito dopo è andato da Bolt per inginocchiarsi in segno di rispetto. Un vittoria che sa di riscatto e un tributo da applausi verso l’addio di una leggeda.