Credits: Instagram @cavspl

Mercato NBA, Kyrie Irving passa ai Boston Celtics: i Cleveland Cavaliers ottengono un pacchetto di giocatori di valore per un’offerta irrifiutabile

Kyrie Iving – Boston Celtics: è ufficiale! – Finalmente la telenevola in merito alla cessione di Kyrie Irving è finita. Il playmaker dei Cleveland Cavaliers ha ottenuto ciò che voleva: trasferirsi in una squadra importante, della quale potrà fare il leader indiscusso senza dover recitare un ruolo di secondo piano dietro LeBron James. Kyrie Irving è ufficialmente un giocatore dei Celtics. Nella notte i Cavs hanno accettato una delle offerte migliori che fin qui gli sono pervenute, particolarmente in ottica rebuilding dopo il sempre più probabile addio di LeBron nel 2018.

Kyrie Iving – Boston Celtics: è ufficiale! – Alla corte di King James sono sbarcati Isaiah Thomas, che prenderà il posto di Irving nello scacchiere tattico di Tyronn Lue, Ante Zizic e Jae Crowder, nonchè la prima scelta 2018 dei Brooklyn Nets. Per uno strano scherzo del destino, alla prima giornata di calendario in stagione regolare, Irving sarà in campo proprio con LeBron James e i suoi vecchi compagni dei Cleveland Cavaliers, ma questa volta da avversario, in maglia Celtics.