Le novità di Eurosport per gli US Open 2017 presentate da John McEnroe in due divertentissimi spot al JP’s Barber Shop di Brooklyn

L’icona del tennis John McEnroe, vincitore di sette Slam durante la sua brillante carriera, tra cui quattro US Open, ha lanciato la copertura di Eurosport per gli US Open con due divertenti spot che danno risalto all’approccio “all-screen” dell’emittente, celebrando allo stesso tempo la ricca tradizione del torneo. Il primo spot vede John McEnroe al JP’s Barber Shop di Brooklyn alla ricerca di “qualcosa di speciale” per gli US Open. Nell’esilarante sketch, dopo aver scartato diversi tagli di capelli, decide di optare per un look identico al “cespuglio” del McEnroe degli anni ’70, con tanto di fascetta rossa.

Nel sequel McEnroe si trova nella sala d’attesa dello stesso barbiere a New York mentre guarda una partita di tennis sul suo smartphone, prima che un amico gli chieda cosa stia facendo. L’amico, perplesso, non riesce a credere che stia assistendo a un match di tennis in diretta on-the-go. McEnroe gli risponde che ora è possibile guardare il tennis live su Eurosport in televisione, online, su tablet e mobile.

Eurosport, dal 28 agosto, trasmette circa 250 ore di grande tennis dagli US Open live e in esclusiva sui canali televisivi e su Eurosport Player, dove sono disponibili tutti i match di tutti i campi, senza dimenticare la copertura su Eurosport.com. McEnroe a New York si unisce a una squadra stellare di opinionisti e commentatori, che comprende Boris Becker, Mats Wilander, Barbara Schett, Alex Corretja e Conchita Martinez. Wilander e Schett presentano il magazine di punta di Eurosport – Game, Schett & Mats – con tutte le ultime news, le anteprime degli incontri e le interviste esclusive dell’ultimo slam stagionale. Patrick Mouratoglou, l’allenatore che ha guidato Serena Williams durante la sua incredibile carriera, è ancora una volta The Coach, e offre agli appassionati gli approfondimenti sulle strategie dei giocatori e i dettagli tecnici utilizzando la realtà aumentata.