LaPresse/Valerio Andreani

Antonio Cassano svela il suo 11 ideale: “ecco il 4-2-3-1 da sogno”. Ma la vera sorpresa è in panchina

Cassano
LaPresse/Studio Creating/Loris Z

L’11 da sogno di Cassano – Un futuro ancora tutto da decidere, con Entella e Cagliari pronte a metterlo sotto contratto. Ma in attesa di capire quale sarà la sua prossima squadra, Antonio Cassano si diverte a immaginare la squadra più forte del momento nel corso di un’intervista rilasciata alla Gazzetta dello Sport: 4-2-3-1. Neuer, Dani Alves, Sergio Ramos, Hummels e Alaba in difesa. In mezzo Modric e Iniesta. Poi Cristiano Ronaldo, Messi, Neymar. Punta Suarez. Allenatore Allegri”, le parole di Cassano. Che poi motiva così le sue scelte: “Neuer è il portiere più forte di tutti i tempi. Dani Alves dà qualità come nessun altro, con Sergio e Hummels non si passa e Alaba ha passo. In mezzo Modric e Iniesta: Andrés forma con Messi e Xavi il trio di più forti per me. Ronaldo è una macchina perfetta, Messi il più grande, Neymar lo metto ma ha fatto un errore ad andare al Psg. Suarez è il 9 più forte del mondo. Allegri? Gestisce alla perfezione i fenomeni”: