Spalletti, Inter
LaPresse/Spada

Che bordata di Luciano Spalletti, l’allenatore dell’Inter punta il dito contro i suoi ex tifosi della Roma

Esultanza Inter
LaPresse/Alfredo Falcone

Inter, Spalletti non le manda a dire – Un ritorno all’Olimpico che sorride a Luciano Spalletti: 3-1 in rimonta della sua Inter contro la Roma, tre punti importanti per iniziare al meglio la stagione e assicurarsi il primo big match della nuova Serie A. In una gara speciale, contro il suo passato. Un aspetto che l’allenatore dell’Inter Luciano Spalletti commenta così a Premium Sport: “L’accoglienza dei tifosi della Roma? I tifosi mi hanno fischiato perché pensavano che fossi io il motivo dell’addio di Totti, ma io quest’anno non ci sono più quindi avrebbero potuto farlo continuare a giocare. Quindi diciamo che mi hanno fischiato i ‘tottiani’, mentre molti romanisti mi hanno inviato messaggi amichevoli”.