Riccardo Magrini si è risvegliato dal coma farmacologico e respira autonomamente, dopo l’infarto subito ieri all’interno degli studi di Sky Sport buone notizie per l’ex corridore

Infarto Riccardo Magrini, migliorano le condizione dell’ex ciclista – Riccardo Magrini, opinionista ed ex ciclista, è stato colpito da un arresto cardiaco mentre ieri si trovava negli studi di Sky Sport. Lucio Rizzica, giornalista, ha prontamente effettuato il massaggio cardiaco all’ex corridore che è stato trasportato al San Raffaele d’urgenza. Il ‘Magro’ era stato poi indotto a coma farmacologico e ricoverato in terapia intensiva.

Infarto Riccardo Magrini, migliorano le condizione dell’ex ciclista – Tanti erano stati messaggi d’affetto di ciclisti e colleghi riservati al commentatore di Eurosport. A distanza di quasi 24 ore dall’accaduto, il figlio di Riccardo, Giovanni Magrini, manda un messaggio per cui si profila ottimismo.

Infarto Riccardo Magrini, migliorano le condizione dell’ex ciclista – L’ex corridore infatti si è risvegliato dal coma e come racconta Giovanni su Twitter: “mi ha stretto la mano fino a farmi male! L’ho baciato per tutti voi, siete stati dei gregari eccezionali… si ma un ti credere #forzamagro”. Notizie riportate dalla Gazzetta dello Sport fanno sapere anche che Magrini ora respira autonomamente, al contrario della notte scorsa in cui la sua respirazione era assistita da un respiratore artificiale e quando starà meglio verrà sottoposto ad un intervento per l’inserimento di un defibrillatore al cuore. Riccardo aveva già avuto 2 infarti in precedenza.

 

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE