Nessun team di Formula 1 sembra voler ingaggiare Fernando Alonso, la Williams è l’ultima della lista a rifiutare lo spagnolo dopo un aut aut di un proprio pilota

Nessuno vuole Fernando Alonso. E’ questa la situazione che si respira intorno al pilota spagnolo, a cui ormai sembrano essere rimaste due alternative: rimanere in McLaren-Honda o abbandonare definitivamente la Formula 1.

LaPresse/Photo4

Posti nei tre top team non ce ne sono, restano liberi pochi sedili di alcune scuderie che non possono garantire al driver di Oviedo la possibilità di lottare per il titolo mondiale. L’ultimo team accostato ad Alonso è la Williams, ma da alcune indiscrezioni trapelate a Spa, sembra che a Grove lo spagnolo non sia gradito da Lance Stroll, il quale avrebbe posto un aut aut ai vertici del team. Sbarrata anche la strada che porta alla Renault, con il team principal Abiteboul che è stato chiaro nel sottolineare come Alonso non sia tra le scelte del team per la prossima stagione. A questo punto, l’unica via percorribile per il due volte campione del mondo sarebbe quella di rimanere a Woking con la condizione però che il team cambi motorizzazione. In caso contrario, gli ultimi otto Gran Premi di questo 2017 potrebbero essere gli ultimi di Alonso in Formula 1.