F1, la Ferrari adesso può davvero esultare: ecco l’apertura che Marchionne tanto desiderava!

SportFair

L’obiettivo di Sergio Marchionne sta per essere finalmente realizzato, ecco l’apertura che fa sorridere la Ferrari

L’obiettivo di Sergio Marchionne è ormai in via di realizzazione, lo scopo del numero uno della Ferrari di fare della Sauber un junior team del Cavallino può considerarsi ormai quasi cosa fatta.

LaPresse/Photo4

A sottolinearlo tra le righe è proprio Frederic Vasseur, team principal della scuderia elvetica in cui è entrato poche settimane fa prendendo il posto di Monisha Kaltenborn. La prima mossa del nuovo dirigente francese è stata proprio quella di strappare il contratto di fornitura di motori con la Honda in vigore dalla prossima stagione, per firmare un nuovo accordo con la Ferrari. “Come squadra, avrebbe senso prendere qualcuno come Leclerc o altri giovani piloti” le parole di Vasseur a Motorsport.com.Tuttavia è troppo presto per parlare dei piloti, per essere onesti, abbiamo dovuto chiudere l’accordo per i motori molto rapidamente. Sarebbe un errore mescolare i piloti in questa discussione. Ma ne parleremo nelle prossime settimane“.

LaPresse/Photo4

Considerando anche le parole di Marchionne, deciso a far diventare la Sauber un junior team Ferrari, rischiano grosso adesso Pascal Wehrlein e Marcus Ericsson. Dovendo fissare una scadenza sull’annuncio della line-up del 2018, Vasseur ha sottolineato: “penso che sarà difficile farlo prima di settembre, ma questo potrebbe essere un buon obiettivo“.