FLOP - Raikkonen: il finlandese non è riuscito ad impensierire Vettel, apparecchiandogli anzi la tavola per permettergli di vincere le sue cinque gare. Serve qualcosa in più per provare ad essere protagonisti. 'Damerino'. LaPresse/Photo4

Kimi Raikkonen è incorso in una penalità di 10 secondi che lo condanna a completare la sua gara con un forte svantaggio: ecco cosa succede al pilota della Ferrari

E’ scoccato il via del dodicesimo appuntamento del campionato di Formula Uno. Dopo la pausa estiva i motori si tornano a scaldare per dare vita d una gara piena di emozioni sul circuito di Spa-Francorchamps valida per il Gp di Belgio. Con Hamilton in pole e Vettel accanto a lui accelerano le monoposto in lotta per il titolo mondiale che si assegnerà tra 8 gare a fine novembre, ma che è proprio per questo nel vivo della sua rivalità.

Reo di essere andato troppo forte in regime di bandiera gialla , Kimi Raikkonen ha subito una penalità di 10 secondi. Una gara compromessa quella del finlandese che non ha alzato il piede dall’acceleratore quando sulla pista si trovava la vettura del collega Max Verstappen ritiratosi per un’avaria del motore. Brutte notizie per Raikkonen che stava conducendo la sua gara al meglio nella terza posizione dietro a Hamilton e Vettel.