belinelli
LaPresse/Daniele Montigiani

Eurobasket 2017, potrebbe essere l’ultima apparizione di Belinelli in maglia azzurra? Le dichiarazioni del cestista degli Hawks spaventano l’Italia

Dopo un precampionato fatto di alti e bassi, nel quale è comunque risultato la stella più luminosa degli azzurri, Marco Belinelli si appresta a guidare l’Italia ad Eurobasket 2017. Orfana di Gallinari, l’Italia ha visto nettamente calare le sue chance di vittoria nella kermesse europea e non parte nemmeno nel lotto delle favorite. Le amichevoli estive hanno evidenziato un particolare problema in fase offensiva, soprattutto quando in campo manca proprio Belinelli. Un problema che attualmente non si pone, ma che in futuro potrebbe risultare un ostacolo davvero complicato per i sogni di gloria tricolore.

Intervistato da ‘La Gazzetta dello Sport’, Belinelli ha infatto dichiarato come questa potrebbe essere la sua ultima esperienza in maglia azzurra. Rispondendo ad una domanda sulle qualificazioni per il mondiale (che non potrà giocare per la concomitanza con il calendario NBA) e il suo futuro, Belinelli ha messo l’Italia in allarme. “Qualificazioni al mondiale? Non è qualcosa a cui sto pensando. Ora mi concentro su questo Europeo. Ci sono già stati tanti cambiamenti, basti pensare all’allenatore con Sacchetti che sostituirà Messina. Per me questo Europeo è molto importante, ho tanta voglia di fare bene. – ha spiegato Belinelli – Poi affronterò una stagione Nba chiave, ci saranno tante valutazioni da fare e poi prenderò una decisione importante per me. Ci potrebbe essere un punto interrogativo, perché no? Ho sempre tenuto alla maglia della Nazionale, ma di carattere io penso solo a una cosa alla volta. Vedremo cosa accadrà, ma è normale che ci sia in mente che possa essere l’ultimo Europeo“.