La giovane campionessa mondiale dei pesi piuma, Angelique Duchemin, è morta a soli 26 anni a causa di un’embolia polmonare

Dramma nel mondo della boxe: è morta Angelique Duchemin – Il mondo della boxe piange la morte di Angelique Duchemin, la giovane campionessa mondiale dei pesi superpiuma che si è spenta nella tarda mattinata di ieri. La ragazza si stava allenando in vista del match del 12 ottobre a Montpellier nel quale doveva difendere la cintura dei pesi superpiuma WBF, quando si è sentita male sul ring a causa di un’embolia polmonare. La boxeur è stata trasportata d’urgenza in ospedale ma le sue condizioni sono peggiorate ulteriormente, portandola infine alla morte.