Riccardo Magrini, ex corridore, è stato colpito da un grave malore, ma fortunatamente il giornalista Lucio Rizzica è corso in suo aiuto: ecco cosa è successo all’opinionista sportivo negli studi di SKY

Riccardo Magrini, opinionista ed ex ciclista, è stato colpito da un arresto cardiaco mentre era negli studi di Sky Sport. Lucio Rizzica, giornalista, ha immediatamente effettuato il massaggio cardiaco all’ex corridore che è stato trasportato al San Raffaele. Il ‘Magro’ si trova in questo momento in coma farmacologico ed è ricoverato in terapia intensiva. Domani ci sarà un consulto medico, ma dalle prime diagnosi si profila ottimismo.

Abbiamo capito immediatamente che la cosa era gravissima, al limite della disperazione – ha raccontato a tuttobiciweb.it Giovanni Bruno, direttore di SKY, grande amico del ciclismo e di Magrini -. Abbiamo passato momenti di assoluto panico, ma prontamente abbiamo immediatamente chiamato i soccorsi sanitari, mentre Lucio Rizzica gli ha effettuato il massaggio cardiaco e la respirazione bocca a bocca. Io non sentivo i battiti cardiaci, eravamo davvero disperati. Poi sono arrivati i soccorsi e Riccardo è stato trasportato al San Raffaele”. Su Twitter è partito l’hashtag di sostegno #forzaMagro.