Ciclismo – Piccoli corridori Astana crescono: tenero regalo di Vinokurov ai figli di Scarponi [FOTO]

SportFair

Giacomo e Tommaso Scarponi come papà Michele: il general Manager Astana recapita un regalo speciale per i gemellini

Sono passati mesi ormai dalla morte di Michele Scarponi. Nessuno dimenticherà quel tristissimo mattino del 21 aprile, in cui tutti hanno appreso dell’incidente mortale del ciclista italiano, durante un allenamento nelle strade della sua Filottrano in vista del Giro d’Italia numero 100.

La moglie di Scarponi, sicuramente non ha dimenticato il suo amato compagno, ma si è dovuta da subito fare forza per non far pesare troppo l’assenza di Michele ai suoi piccoli gemellini, Tommaso e Giacomo. In tantissimi, famosi e non, hanno mostrato tutta la propria vicinanza ad Anna Tommasi e i suoi dolcissimi figli, con regali e teneri pensieri. Di recente la famiglia scarponi è stata ad in Kazakistan per l’Expo Astana 2017, dove non poteva mancare il team di Scarponi: tra magie e tante tecnologie Giacomo e Tommaso si sono divertiti da matti, e adesso, sono pronti per correre in sella alle loro bici come faceva il loro papà.

A casa Scarponi è infatti arrivato un bellissimo regalo per i gemellini da parte di Alexandr Vinokurov general manager del team kazako: due divise come quelle di papà Michele per Giacomo e Tommaso. Un dono che apprezzeranno molto e che indosseranno subito.

Condividi