Ciclismo doping – 3 casi sconvolgono il mondo delle due ruote: ecco il risultato dei test, le squalifiche sono pesantissime!

Altra brutta notizia di ciclismo doping. L’Uci ha squalificato tre corridori per aver assunto sostanze illecite

L‘UCI ha squalificato Kirill Pozdnyakov, Ali Mansoor e Roberto Salvo per uso illecito di sostanze. I tre corridori sono risultati positivi ad un controllo antidoping nel mese di aprile. Kirill Pozdnyakov della Synergy Baku Project e il corridore arabo hanno utilizzato sostanze illecite durante il Giro del Marocco. Il ciclista di origini russe è stato squalificato per 8 mesi mentre Ali Mansoor per 4 anni. Per quanto riguarda Roberto Salvo è risultato positivo durante la Vuelta a Uruguay e l’UCI lo ha sospeso per 4 anni. Tutti e 3 si sono somministrati importanti dosi steroidi.