Belen Rodriguez ed Andrea Iannone cosa combinate? La coppia troppo ‘avanti’ per rispettare le regole dell’aereo su cui si trovava viene scaricata all’aeroporto di Lamezia Terme, ecco cosa è successo…

Belen fa la ‘monella’ in aereo, il comandante non sente scuse  –  Belen Rodriguez ed Andrea Iannone ne combinano un’altra delle loro ed i loro nomi tornato sui titoli dei giornali. La coppia più ambita dal gossip infatti non fa nulla per non essere notata. La bella showgirl e il pilota di MotoGp hanno vissuto un’intensa estate ad Ibiza, ma come se non bastasse hanno preso un aereo dalle Baleari per volare in Grecia, dove li avrebbero attesi altri giorni di relax. Il problema, secondo quanto riporta Ansa, però sarebbe stato a bordo dell’aereo che li avrebbe dovuti condurre a destinazione.

Belen fa la ‘monella’ in aereo, il comandante non sente scuse – Belen si sarebbe infatti accesa una sigaretta in volo facendo scattare l’allarme di sicurezza del velivolo. Appreso ciò, il comandante dell’aereo ha deciso di ‘scaricare’ i due discoli ragazzi allo scalo aeroportuale più vicino, quello di Lamezia Terme in Calabria dove i due sarebbero stati costretti a prendere un altro aereo (privato) per arrivare a destinazione. Il comandante infatti si sarebbe rifiutato di far risalire a bordo Andrea Iannone e Belen Rodriguez, denunciando (come riporta il Quotidiano della Calabria) la soubrette, anche se l’argentina avrebbe infine riferito si trattasse ‘solo’ di una sigaretta elettronica. Le conferme di quanto accaduto arrivano anche dallo scalo aeroportuale calabrese.

La sigaretta, l’aereo e lo scalo a Lamezia! Il racconto horror di Belen e Iannone: “pensavamo di essere stati rapiti”