LaPresse/Spada

I giovani azzurri regalano soddisfazioni alle Universiadi 2017: oro per Ayomide Folorunso nei 400 ostacoli, Fassinotti d’argento nel salto in alto

Italia dell’atletica a quota tre medaglie alla terza giornata delle Universiadi di Taipei. Dopo l’argento di ieri della sprinter Irene Siragusa nei 100 metri, oggi sono arrivati l’oro di Ayomide Folorunso nei 400 ostacoli (55.63, primato stagionale) e l’argento di un ritrovato Marco Fassinotti nell’alto (2,29, eguagliata la migliore prestazione italiana 2017 di Gianmarco Tamberi). Davide Re chiude al sesto posto i 400 metri (46.87) vinti dall’argento olimpico 2012 Luguelin Santos in 45.24. Promossi in finale Josè Bencosme nei 400hs (50.01), la triplista Ottavia Cestonaro (13,23/-0.7), l’astista Claudio Stecchi (5,30) e le due velociste Siragusa e Anna Bongiorni nei 200 metri.