L’Italia batte l’Olanda nella finale delle Trentino Basket Cup 2017, ma Ettore Messina e i suoi ragazzi hanno ancora molto lavoro da fare in vista degli Eurobasket 2017

Dopo la vittoria di ieri, nella prima uscita ufficiale dell’estate 2017 della Nazionale italiana di pallacanestro maschile contro la Bielorussia, i ragazzi di coach Messina sono tornati in campo questa sera, per la finale della Trentino Basket Cup 2017.

Un match preso probabilmente sotto gamba da Belinelli e compagni, che hanno sottovalutato l’Olanda, dovendo faticare molto. Tanti errori, ma anche tante belle giocate per gli italiani, che adesso, in ottica EuroBasket 2017, dovranno lavorare sodo per amalgamarsi al meglio ed imparare dagli sbagli commessi in questi match, per non ripeterli in sfide ben più importanti.

Una sfida dunque non semplice oggi per l’Italia, che è comunque riuscita ad aggiudicarsi il trofeo finale, battendo l’Olanda col punteggio di 66-57

Ci sono stati passi avanti, oggi è stata una partita non iniziata col piede giusto, abbiamo sottovalutato la squadra e non possiamo permetterci un errore del genere, dobbiamo migliorare, abbiamo giocato contro una buona squadra, che si è fatta trovare pronta, in Israele affronteremo sempre squadre così, quindi dobbiamo migliorare“, ha dichiarato Belinelli al termine della partita ai microfoni di Sky Sport.

“Queste due partite sono una cosa positiva, sbagliamo molto, molti di noi ancora non sono in ritmo partita, io per primo, dobbiamo continuare così a muovere la palla“, ha concluso.