La quarta tappa del Tour de France è stata vinta da Aranud Démare della FDJ davanti a Sagan e Kristoff. Caduti Cavendish e Thomas nei metri finali

La carovana in gialle giunge in Francia dopo le prime frazioni corse lungo le strade tedesche, lussemburghesi e belghe. La volata della quarta tappa del Tour de France è stata conquista da Arnoud Démare della FDJ davanti a Peter Sagan e Alexander Kristoff . Tanta tensione negli ultimi metri a causa di contatti tra gli uomini di classifica. Caduti Geraint Thomas  del team Sky e Cavendish della Dimension Data.

La tappa è stata caratterizzata da una lunga fuga solitaria di Guillaume Van Keirsbulck della Wanty Groupe Gobert. Il ciclista ha attaccato dal chilometro 7 ed è stato raggiunto solo a 17 chilometri dal traguardo. La giuria ha deciso di premiare questa fuga col premio come miglior combattente.