La partenza del Tour de France alla sua sedicesima tappa ha un unico protagonista: il ciclista che all’udire il colpo di pistola al via rimane quasi scioccato

Tour de France, partenza shock per il ciclista alla 16ª tappa – Il Tour de France 2017 sta vivendo la sua ultima settimana. La sedicesima tappa della Grande Boucle porta da Puy En Velay a Romans Sur Isere. Durante il percorso odierno i ciclisti dovranno affrontare 165 chilometri e due Gpm. La tappa si presenta dunque adatta a velocisti e scattisti.

Tour de France, partenza shock per il ciclista alla 16ª tappa – Quello di cui vogliamo parlare oggi però non è l’altimetria o il percorso della sestultima tappa, ma la partenza del sedicesimo appuntamento con il Tour de France. Cosa sarà successo allo start della frazione francese? Proprio all’inizio della tappa di oggi, si è verificato un episodio paradossale. Il via scoccato con un colpo di pistola, è stato traumatico per un ciclista della Grande Boucle. Come farebbe un cagnolino impaurito dai botti di capodanno o come un bambino che trema all’udire i tuoni, il ciclista si accovaccia come una tartaruga nel proprio guscio e si tappa le orecchie con tutta la forza che ha in corpo. Che ne pensate? Un po’ esagerato, no?