Stefan Kung della BMC è stato fermato dal gruppo formato dalla Lotto Soudal e dalla Quick Step Floors. Il corridore voleva riprendere Offredo andato in fuga nella tappa di ieri

Stefan Kung, ciclista della BMC è stato bloccato dal gruppo inseguitori. Il corridore elvetico voleva riprendere Yoann Offredo della Wanty-Groupe Gobert andato in fuga sin dai primi metri, ma il gruppo ha subito fermato l’azione dalla Quick Step Floors e dalla Lotto Soudal.

Il motivo? Il ciclista della BMC ha una grande esplosività nelle gambe e quando comincia a correre diventa quasi imprendibile. La Lotto Soudal ha come velocista Andrè Greipel e la Quick Step Floors con Marcel Kittel, ovvero i due corridori che si giocano la maglia verde.

“Mi hanno detto che sono troppo forte. Mi hanno spiegato che se io fossi andato in fuga, loro dovevano lavorare di più per andare a riprendermi, e poteva anche capitare che il tentativo andasse a buon fine – ha dichiarato Kung come riportato da cicloweb -. E questo a loro non andava bene. Mi sono sentito lusingato e l’ho preso come un complimento”.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE